BIOTECNOLOGIE APPLICATE ALLA QUALITA' ED ALLA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI

Docenti: 
Crediti: 
6
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE (VET/04)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Anno di corso: 
1
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Obiettivi formativi

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding): Al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito la capacità di applicare adeguati protocolli operativi per la verifica dei requisiti di igiene e sicurezza delle produzioni di o.a.. Lo studente dovrà avere padronanza nella gestione e nel controllo degli alimenti ed essere in grado di garantirne la sicurezza identificando i principali pericoli di natura fisica, chimica e microbiologica, individuando strategie idonee mirate soprattutto alla loro prevenzione, ed eventualmente alla loro eliminazione o riduzione ad un livello accettabile. Autonomia di giudizio (making judgements): Il corso ha la finalità di far si che gli studenti acquisiscano capacità autonoma e critica di raccolta ed interpretazione dei dati e rilievi sugli aspetti di igiene e sicurezza dei prodotti alimentari destinati all’alimentazione dell’uomo.
Abilità comunicative (communication skills): Al termine del corso lo studente deve sapersi esprimere correttamente nel campo del controllo igienico-sanitario degli alimenti di origine animale, utilizzando proprietà di linguaggio e terminologia tecnica specifica tali da consentirgli di essere perfettamente compreso in diversi ambiti occupazionali

Contenuti dell'insegnamento

Normative comunitarie e nazionali relative all’igiene e alla sicurezza degli alimenti
Elementi base inerenti: l’ igiene, la qualità integrata, le fonti e i momenti delle contaminazioni microbiche degli alimenti, la produzione di alimenti igienicamente idonei.
La valutazione del rischio applicata, -
Metodi di valutazione delle contaminazioni microbiche (valutazione della contaminazione nei punti di controllo, criteri microbiologici e piani di campionamento); - Inquadramento delle malattie alimentari da virus e batteri; - Principali parassitosi di interesse alimentare; - Metodiche classiche e biomolecolari per la ricerca di microrganismi negli alimenti.

Programma esteso

La prima parte del corso riguarda le basi normative comunitarie e nazionali relative all’igiene e alla sicurezza degli alimenti di origine animale. Nello specifico saranno affrontati temi quali l’igiene ed il controllo dei prodotti alimentari ed i principi su cui essa si fonda e la tutela della salute dei consumatori . La seconda parte del corso è rivolta alla trattazione di elementi base inerenti: l’ igiene, la qualità integrata, le fonti e i momenti delle contaminazioni microbiche degli alimenti, la produzione di alimenti igienicamente idonei. La terza parte del corso tratterà: - La valutazione del rischio applicata, - I metodi di valutazione delle contaminazioni microbiche (valutazione della contaminazione nei punti di controllo, criteri microbiologici e piani di campionamento); - Inquadramento delle malattie alimentari da virus e batteri; - Principali parassitosi di interesse alimentare; - Metodiche classiche e biomolecolari per la ricerca di microrganismi negli alimenti.

Bibliografia

- Materiale didattico fornito dal docente costituito da file pdf delle presentazioni utilizzate durante le lezioni in aula. Il materiale didattico aggiornato è reso disponibile dal docente - sulla piattaforma Elly durante lo svolgimento del corso e non tutto insieme all’inizio del corso. Ai fini della preparazione dell’esame si consiglia di non utilizzare il materiale didattico degli anni precedenti in quanto il programma può subire modifiche e aggiornamenti da un anno accademico all’altro.
Costituiscono materiale didattico per approfondimenti di specifici argomenti trattati a lezione i seguenti documenti:
- International Commission on Microbiological Specifications for Foods (ICMSF) (2018)
- Microorganisms in Foods 7 Microbiological Testing in Food Safety Management Second Edition - Springer International Publishing AG 2018;
- Colavita G. (2012). Igiene e Tecnologie degli alimenti di origine animale. Le Point Veterinaire Italie.

Metodi didattici

Le lezioni si svolgeranno in presenza, secondo l’orario previsto dal calendario didattico. Il corso prevede lezioni frontali e discussioni di casi-studio che saranno svolte con l’ausilio di materiale iconografico raccolto in presentazioni.
In caso di necessità legate all’emergenza sanitaria le modalità di erogazione della didattica potrebbero subire delle modificazioni che verranno tempestivamente comunicate sulla piattaforma Elly (all’indirizzo https://elly.medicina.unipr.it in corrispondenza del modulo) Qualora fosse necessario adottare modalità a distanza, le lezioni verranno svolte mediante la piattaforma Teams (guida http://selma.unipr.it/) con registrazione delle lezioni.

Modalità verifica apprendimento

La verifica dei risultati di apprendimento attesi descritti dagli indicatori citati viene effettuata mediante una prova scritta.
La prova scritta sarà erogata in presenza in aula attraverso la piattaforma Elly. Lo studente iscritto che intende sostenere la prova d’esame dovrà presentarsi in aula equipaggiato con un notebook o tablet per poter collegarsi alla piattaforma Elly e svolgere la prova. Qualora fosse necessario adottare modalità a distanza, l’esame verrà svolto mediante la piattaforma Teams (guida http://selma.unipr.it/) sempre attraverso la prova scritta descritta sopra ed erogata mediante la piattaforma Elly.
Gli Studenti con DSA/BSE devono preventivamente contattare Le Eli-che: supporto per studenti con disabilità, D.S.A., B.E.S. (https://sea.unipr.it/it/servizi/le-eli-che-supporto-studenti-con-disabil...)