DIAGNOSTICA DELLE TSE ANIMALI

Docenti: 
Crediti: 
2
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIA (VET/03)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Anno di corso: 
2
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Il corso, organizzato secondo i dettami previsti dai Descrittori di Dublino (D1-D5), ha l’obiettivo di fornire allo studente le conoscenze di base per comprendere le patologie da agenti non convenzionali (prioni) negli animali domestici e selvatici. Il corso ha la finalità di rendere lo studente indipendente nelle scelte delle metodiche analitiche biomolecolari nella diagnosi delle TSE e fargli sviluppare, in autonomia di giudizio, capacità comunicative dei risultati.

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti dell'insegnamento

Approfondimenti su techniche biologico-molecolari quali-quantitative (WB e ELISA) e di immunolocalizzazione dei prioni nella diagnostica delle TSE negli animali domestici

Programma esteso

vedi: "CONTENUTI" e "OBIETTIVI FORMATIVI"

Bibliografia

Power point presentation, tutorials sulla piattaforma Jove, articoli scientifici.

Metodi didattici

Lezioni in aula e in laboratorio didattico presso il laboratorio diagnostico per le TSE animali autorizzato dal Ministero della Salute: IZLER.
In caso di stati emergenziali di qualsiasi natura che impongano la lontananza dei discenti e dei docenti dalle strutture didattiche le attività formative saranno erogate in modalità on-line sulla piattaforma TEAMS Office 365.

Modalità verifica apprendimento

Test a risposta multipla. In caso di stati emergenziali di qualsiasi natura che impongano la lontananza dei discenti e dei docenti dalle strutture didattiche gli appelli d'esame saranno perfezionati in modalità on-line sulla piattaforma TEAMS Office 365.

Altre informazioni

In assenza di condizioni ostative emergenziali si consiglia la frequenza, in presenza, alle attività didattiche