MEDICINA RIGENERATIVA IN ENDOCRINOLOGIA

Docenti: 
Crediti: 
1
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Settore scientifico disciplinare: 
ANATOMIA UMANA (BIO/16)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione.
Gli studenti devono imparare i fondamenti della struttura e dei componenti delle nicchie delle cellule staminali degli organi endocrini;
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Gli studenti devono utilizzare tecniche molecolari e cellulari per lo sviluppo di un protocollo per l'isolamento, la caratterizzazione, l'espansione e la differenziazione delle cellule staminali endocrine.
Autonomia di giudizio
Capacità di ragionare su un protocollo molecolare e cellulare per lo studio della di nicchia e delle cellule staminali endocrine così come compare un articolo di una rivista internazionale e / o in una tesi di dottorato di ricerca
Capacità di comunicazione
Capacità di capire e farsi capire in situazioni tecniche
Capacità di apprendimento
Capacità di riassumere un procedimento tecnico e di fare una relazione scientifica

Prerequisiti

conoscenze di istologia ed anatomia umana

Contenuti dell'insegnamento

Prime lezioni: fondamenti della struttura degli organi endocrini e neuroendocrini umani.
Lezioni successive: tecniche per lo sviluppo di protocolli per l’isolamento, la caratterizzazione e il differenziamento delle colture di cellule staminali endocrine e neuroendocrine

Programma esteso

Anatomia funzionale della nicchia della cellula staminale.
La medicina rigenerativa in endocrinologia: biomateriali e rigenerazione dei tessuti endocrini e neuroendocrini.
Bioingegneria ex situ degli organi endocrini e neuroendocrini
Biomateriali e medicina rigenerativa, La biomeccanica strutturale

Bibliografia

Pubblicazioni su riviste scientifiche, reviews e dispense fornite dal docente

Metodi didattici

Lezione orale, conferenze. L'assimilazione della letteratura scientifica riguardante i metodi, i protocolli sperimentali, i modelli animali, le procedure per l'isolamento e caratterizzazione di colture cellulari di cellule staminali.

Modalità verifica apprendimento

Valutazione di fine periodo e la valutazione continua. Prova scritta con test a risposta multipla (quattro risposte).
4 domande su: le cellule staminali, l’anatomia della nicchia, la rigenerazione dei tessuti. Gli studenti devono rispondere correttamente almeno a 3 domande.