BIOTECNOLOGIE APPLICATE ALLA QUALITA' ED ALLA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI

Crediti: 
5
Settore scientifico disciplinare: 
ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE (VET/04)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge di fornire allo studente un approccio scientifico e legislativo alle problematiche igieniche in campo alimentare, con particolare riferimento alla contaminazione microbica e parassitaria degli alimenti di origine animale nonché le competenze relative all'applicazione di metodiche classiche e molecolari per la ricerca di microrganismi negli alimenti (I e II Descrittore di Dublino). Tali competenze concorrono alla comprensione e formazione di autonomia di giudizio dello studente nella scelta del metodo più opportuno da applicare nel corso delle analisi (III e V Descrittore di Dublino).

Prerequisiti

nessuno

Contenuti dell'insegnamento

Qualità e sicurezza alimentare:
tossinfezioni alimentari da : Salmonella spp., Campylobacter spp., L. monocytogenes,E. coli verocitotossici (VTEC),Cl. botulinum, Cl. perfringens, B. cereus e S. aureus;
malattie parassitarie a trasmissione alimentare: toxoplasmosi, trichinellosi (Reg. CE 2075/2005), cisticercosi, botriocefalosi, opistorchidosi, anisakiasi, cryptosporidiosi, amebiasi, giardiasi;
malattie virali a trasmissione alimentare (Norovirus,epatite A ed E,Coxsackievirus);
intossicazione da istamina.

Principali tecnologie di trasformazione e conservazione degli alimenti.

Legislazione alimentare: « pacchetto igiene », Reg. CE 2073/2005 e SS. MM.

Metodiche classiche e molecolari per la ricerca di microrganismi negli alimenti.

Bibliografia

1) Rondanelli, Fabbi, Marone. Trattato sulle infezioni e tossinfezioni alimentari. Selecta Medica, Milano. 2005
2) Fratamico, Bhunia, Smith. Foodborne pathogens. Microbiology and Molecular Biology. Caister Academic Press, Norfolk, UK. 2005. 3)Colavita G., Igiene e tecnologie degli alimenti di origine animale, Point Veterinaire Italie, 2012, Milano.

Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità verifica apprendimento

Esame orale.